Siamo due persone molto giovani, intorno ai 30 anni, e siamo partiti con un’idea semplice, ma forte nello stesso tempo, ovvero quella di riprodurre a Milano un pezzo autentico di Spagna, e oggi ci ritroviamo a gestire un ristorante che punta già a una piccola espansione sempre in città.